Una marcia in più per le Company Pages su LinkedIn

0

LinkedIn implementa il set di funzionalità a disposizione delle Pagine aziendali presenti sulla piattaforma.

LinkedIn sembra aver imboccato la strada giusta. Dopo le recenti innovazioni in fatto di design, organizzazione delle informazioni e strumenti resi disponibili per i Brand iscritti al social network professionale, arriva finalmente una nuova e potente opzione finora assente e che, dobbiamo ammetterlo, rendeva la presenza delle Company Pages su LinkedIn alquanto limitata.

Condividere Immagini e File negli aggiornament - pagine Aziende LinkedIn

Da oggi infatti sarà possibile inserire all'interno di ogni aggiornamento di stato alcuni contenuti multimediali. Basta infatti cliccare nel box deputato alla creazione di un nuovo post per visualizzare il classico tooltip con tanto di notifica sulla possibilità di "Condividere immagini e file" su LinkedIn. Il medium ci informa infatti che è finalmente possibile caricare progetti, presentazioni e immagini, fornendo, aggiungerei, quel tocco di visibilità che tanto aiuta la viralità dei contenuti sui social network.

Era infatti strano che, dopo l'acquisto di Slideshare, il social network professionale non avesse pensato a rendere più agibile uno scambio di informazioni tra le due piattaforme, inserendo una funzionalità che permettesse lo sharing delle presentazioni all'interno del posting.

La palla passa ora alle Aziende. Stiamo a vedere come sfrutteranno al meglio la cosa e aspettiamo che lo stesso strumento venga reso disponibile anche per i profili individuali?

Tommaso Lippiello

Info Autore

Tommaso Lippiello

Lavora da tempo come Multimedia Project Manager per Agenzie di Marketing e Comunicazione e in Aziende del settore ICT. Esperto di Social Media e Formatore, è creatore e redattore di SocialMediaLife.it. Seguimi su:

Nessun commento

Rispondi

Potrebbe interessarti anche...

Facebook Timeline Copertina Portfolio

Facebook stimola la creatività?

Facebook: le nuove copertine possono rappresentare un stimolo alla creatività. Con il passaggio alla nuova timeline imposta da Facebook a partire dal 31 ottobre 2011, ...