Iscrivi al Gruppo LinkedIn di Social Media Life
Iscriviti alla Newsletter di SocialMediaLife.it

Autorizzo SocialMediaLife.it al trattamento dei dati personali (D.Lgs 196/03) e all'invio di materiale promozionale.

* = campo richiesto!

Il “trova fan” di YouTube

Come fa incrementare il tuo numero di fan su YouTube? Ecco la risposta!

Come ben sappiamo i canali più famosi di YouTube devono il loro prestigio ai fan appassionati, che condividono e divulgano i video garantendogli fama e popolarità.

Partendo da questo concetto, YouTube ha lanciato Fan Finder, per aiutare i suoi utenti ad incrementare il numero di fan del loro canale.

Ma come funziona Fan Finder? E’ sufficiente creare un annuncio per il canale e l’equipe di YouTube cerca, trova e collega il canale di nuovi fan, senza costi a carico dell’utente.

YouTube Fan Finder

Ma come si crea un annuncio per il canale? Semplice! Con ciò che rende YouTube famoso… con un video! Infatti il miglior modo per presentare un canale è  utilizzando un video per mostrare brevemente la tematica trattata dal canale. In effetti, quando il Fan Finder trova un potenziale fan, mostra il tuo annuncio-canale sotto forma di pubblicità, con annesso comando skip. Pochi secondi di visibilità ma enormi possibilità che i fan trovino interessanti il proprio canale.

Fan Finder suggerisce dunque un canale mentre un utente sta guardando un video della stessa tematica. Il video pubblicitario dovrà essere però sintetico e di impatto, capace di sfruttare i 5 secondi di preview obbligatoria (prima che appaia il classico Salta Annuncio) per destare interesse presso gli utenti. YouTube consiglia di creare contenuti divertenti, che tengano gli spettatori incollati allo schermo, che ne attraggano l’attenzione e ne stuzzichino l’interesse. Da non dimenticare assolutamente la Call to Action, ossia l’invito all’iscrizione al proprio canale (Iscriviti ora) o il collegamento a ulteriori video (Mostra più contenuti).

Quella di YouTube sembra una strategia funzionale, soprattutto per chi vuole diventare YouTuber (ma anche per i Brand!). Speriamo che i video/pubblicità non irritino la suscettibilità degli utenti, già fin troppo provati dalla pubblicità ai fini commerciali visualizzata prima dei video!

Marialuisa Allocca

Marialuisa Allocca

Laureata in Scienze dell’Educazione. Attualmente frequenta il corso di laurea magistrale in Formazione Continua. Appassionata di tecnologie per l’istruzione e del mondo web in genere. Sensibile alle problematiche dei giovani e cosciente di possedere un’incisiva empatia. Devota alla musica e al cinema. Finemente vanitosa, tanto da interessarsi al campo della moda e del make up aggiornandosi e seguendo i fashion blog più in voga.

Facebook Twitter 

TAGS: , , , ,

0 Commenti

Lascia un commento per primo.

Lascia un Commento



+ 1 = dieci

Trackback

Facebook

Google Plus

YouTube

LinkedId

Google Plus

Follow Me on Pinterest
  • MindDrive: la prima auto dal motore ‘Social’

    Pinned: 31 May 2013
  • The Social Media Awards 2013..and the winner is….

    Pinned: 30 May 2013
  • Papa Francesco popolare anche su #twitter

    Pinned: 29 May 2013
  • Sitefly è il nuovo nome di TouchVu, per convertire le Pagine di Facebook in siti web come vuoi tu!

    Pinned: 28 May 2013
  • Chi ride è padrone del mondo!

    Pinned: 24 May 2013
  • SoLoMo (Social Local Mobile): nuovo modello di start up?

    Pinned: 23 May 2013
  • Pinterest presenta i Rich Pins

    Pinned: 22 May 2013
  • Happy B-day #YouTube

    Pinned: 22 May 2013
  • L’onnipotente Google+, per servirti!

    Pinned: 21 May 2013
  • Mo ce pensa Arfio vostro!!!

    Pinned: 20 May 2013