SocialMediaLife.it

Arriva Promuovi, la nuova funzione Business di Facebook

Dopo il “Mi Piace”, “Condividi” e “Commenta” arriva anche “Promuovi”, il nuovo tasto che Facebook sta introducendo nelle nostre bacheche.

Funzione dedicata fino a poco tempo fa solo alle imprese e alle fan page, adesso è diventata fruibile da tutti, pagando una piccola quota per promuovere qualsiasi cosa noi postiamo.

Per gli utilizzatori del social network nel vecchio continente si tratta di una rivoluzione silenziosa, visto che l’ultima notizia ufficiale riguarda l’estensione del tasto “Promuovi” negli Stati Uniti (dallo scorso 3 ottobre) in Nuova Zelanda (da maggio) e in altri venti Paesi non specificati, e difatti nelle ultime settimane questo è l’argomento caldo nei blog e nei siti che si occupano della creazione di Zuckerberg.

In Europa, invece, nessuna nota ufficiale, anche se il quartier generale italiano ha già immesso in alcuni profili il tasto.


Per quanto riguarda la funzionalità, Facebook provvede a inviare un resoconto dettagliato di quanti abbiamo visto il post sponsorizzato e riesce anche a calcolare la differenza tra i click ottenuti grazie al pagamento e quelli invece che avremmo ottenuto gratuitamente.

Questo è solo un esperimento e ancora non si hanno dei dati certi su come questa nuova funzione potrà cambiare l’uso del social network blu: ad oggi, infatti, la stragrande maggioranza dei facebookiani lo usano per stringere amicizie, tenere contatti e avere un po’ di informazioni in generale su ciò che accade nel mondo.

Il fatto che venga chiamato “test”, però, non deve ingannare: come è stato per il Diario, cosi anche il tasto Promuovi potrà lentamente prendere piede nelle nostre bacheche.

Si sa, Business is Business, però Facebook è Facebook e, nel caso in cui dovesse diventare solo un opera commerciale e di advertising, potremmo ancora chiamarlo social network e non magari marketing network?

Francesca Lizi

Exit mobile version