Facebook

Facebook Mentions arriva in Italia!

Il dialogo tra personaggi famosi e fan diventa subito più facile.

Il vostro sogno è parlare con i vostri vip e personaggi famosi preferiti? È nata l’app che esaudirà il vostro desiderio!

Facebook Mentions è una mobile app sviluppata da Creative Labs. Inizialmente disponibile solo negli Stati Uniti e già utilizzata da molte celebrity come Mariah Carey e Tyrese Gibson, è appena approdata in Italia e in altri 40 paesi. Gli amministratori possono richiedere l’accesso a Mentions tramite il sito, mentre i personaggi famosi potranno accedere scaricando l’app direttamente sul proprio iPhone.

 

Facebook Mentions App

Lo scopo fondamentale è, ovviamente, quello di creare maggiore engagement mediante un’applicazione progettata per gli influencer, che siano persone marchi o aziende, capaci di creare e veicolare  contenuti e così attirare verso i social network il maggior numero di utenti. Il nome della persona famosa viene evidenziato nei post e nei commenti, per meglio identificare la menzione e partecipare alla discussione o rispondere ai fan.

Facebook Mentions Fan

Il layout è molto simile a quello del classico Facebook, così come le funzioni per poter pubblicare e condividere video, foto e aggiornamenti di stato, esiste in più una sezione per avviare una sessione live Q&A e una dedicata alle notifiche.

Facebook Mentions Conversazioni

In Italia già molti vip comunicano con i loro fan tramite i propri profili o pagine sul classico Facebook, da oggi sarà ancora più facile e diretto.

Ok la novità, ma non vi sembra che questo nuovo modo di interagire con i vip non faccia altro che renderli ancora di più distanti da noi comuni mortali?

La domanda di rito, però, ci sta tutta: voi con chi vorreste parlare?

Maria Colucci

Tags

Maria Colucci

Nata e cresciuta in un paesino, ho sempre guardato al di là dei miei confini geografici sia per studio che per lavoro. Fashion-addicted, divisa tra le Lingue, il Marketing, la Comunicazione e immersa nel mondo Social, da qualche anno ho capito che di tutto ciò volevo farne una professione!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close