Facebook

Il successo della Pubblicità Social

Facebook guadagna ben il 58 % in più sui click rispetto al 2011.

Facebook
L’ultimo rapporto trimestrale dell’agenzia TBG Digital, uscito il 19 luglio 2012, indica che il costo per mille visualizzazioni (CPM) sugli annunci del social network è aumentato del 58% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Le Sponsored Stories coinvolgono un 53% in più rispetto agli annunci standard, e gli annunci per cellulari hanno avuto quattro volte l’impatto degli annunci su Twitter, dice TBG.Acutamente, TBG fa notare che vi è una crescente accettazione, da parte dei marchi e degli altri inserzionisti, del (sicuramente più ampio) modello di business di Facebook, che mescola le più tradizionali metriche pubblicitarie digitali con nuove metriche, come ad esempio l’engagment sociale, per determinare il prezzo da pagare per essere su una piattaforma come Facebook. “I nostri clienti, su nostro consiglio, sono ora disposti a pagare di più per ottenere click di qualità e fans“.L’ aumento del 58% sembra essere parte di una tendenza crescente: ma cosa c’è dietro il fenomeno? TBG crede che sia l’uso crescente delle sponsored stories e degli annunci per cellulari, che hanno entrambi CPM superiori agli annunci di base.Nel frattempo, sembra che l’introduzione di questi nuovi formati abbia avuto un effetto trainante anche sull’impatto degli altri annunci che è difatti aumentato dell’11% rispetto a un calo del 6% nell’ultimo trimestre. La cosa più importante da considerare qui è, forse, come questo fenomeno sia in continua evoluzione e come non ci sia ancora certezza sugli esiti futuri: gli utenti, ad esempio, saranno interessati a questi formati in quanto diventeranno per loro sempre più familiari o  impareranno a scansarli in quanto maggiormente abituati a visualizzare gli annunci tradizionali?Per ora, con tecniche di targeting più sofisticate (e probabilmente con una migliore definizione degli annunci), sembra che stia funzionando magicamente.
Oltre ad avere maggiori CPM, gli annunci per cellulari, che sono stati introdotti solo nel mese di giugno 2012,  sembrano già avere un enorme  impatto complessivo.Scrive TBG:

Sembrerebbe che Facebook stia facendo qualcosa di giusto qui. Il mondo del social continua a fare la differenza sull’impatto degli annunci e il pubblico target del mobile sembra essere positivamente colpito.

Giulia Naddeo
Tags

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close