LinkedIn

LinkedIn restyling

LinkedIn si rifà il look e semplifica lo strumento “Persone che potresti conoscere”.

LinkedIn presenta ufficialmente il nuovo look della funzionalità di engagement, motore portante del network professionale. Se non avete ancora ricevuto l’email sappiate che tale funzionalità era già disponibile per gli utenti.

LinkedIn - Presentazione nuovo look funzionalità Persone che potresti conoscere

In effetti, una volta aggiunto un nuovo collegamento alla propria Rete si veniva reindirizzati automaticamente alla nuova funzionalità, dove era possibile visualizzare le schede di anteprima di un enorme numero di professionisti suggeriti da LinkedIn, a quanto pare, in base alle affinità geografiche ed esperienziali.

LinkedIn - Persone che potresti conoscere

Il valore aggiunto dell’innovata funzionalità, che si contraddistingue certamente per un layout più ordinato e agevole, è la rapidità con cui è possibile inviare una richiesta di collegamento a uno dei profili in elenco, cliccando semplicemente sul pulsante Collegati.

Un passo avanti rispetto alle richieste standard che prevedono invece ‘una prova’ del reale rapporto di conoscenza con l’utente che desideriamo aggiungere e con il quale, nel caso non conoscessimo l’indirizzo email, dovremmo almeno condividere l’iscrizione a un gruppo LinkedIn.

Tommaso Lippiello

Tommaso Lippiello

Lavora da tempo come Digital Program Manager per Agenzie di Marketing e Comunicazione e in Aziende del settore ICT. Consulente Digitale per realtà come DigiCamere - Camera di Commercio di Milano, Microsoft Bing, Reply e Luxottica, è attualmente Digital Innovation Manager in CRAI Secom SpA, Docente presso l'Università LIUC nel corso "La comunicazione interattiva: blog, social network, app, business network" presso la facoltà di Economia e Management e Advisor allo IULM Innovation Lab. Esperto di Social Media ha esperienza come Speaker e Formatore ed è il creatore e redattore di SocialMediaLife.it e co-Founder di MobilitaPubblicoImpiego.it. Seguimi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close