Twitter

Iraq: minacce via Twitter agli USA

Mentre nel Medio Oriente sta per scoppiare l’ennesima guerra, da Twitter arrivano minacce agli abitanti americani da parte di alcuni estremisti dell’Iraq.

La guerra tra i miliziani di Isis e gli Americani è scoppiata anche su Twitter, con l’hashtag #AmessagefromISIStoU e il profilo @Sunna_Rev che raccoglie sostenitori e minacce agli USA:

Siamo qui, nel vostro stato, nelle vostre città, nelle vostre strade

sono solo alcuni dei messaggi postati, con tanto di foto alla Casa Bianca.

Proposta

Foto Minacce Casa Bianca su Twitter

Non solo foto, anche un video in cui  il portavoce dello Stato Islamico, Abu Mosa, aveva annunciato l’intenzione del gruppo di “umiliare” gli Stati Uniti:

Non siate codardi, non attaccateci con i droni. Mandate i vostri soldati, li umilieremo. Isseremo la bandiera di Allah sulla Casa Bianca.

L’attenzione è alta e Barack Obama, il presidente degli Stati Uniti di America, non sottovaluta la minaccia, pur essendo fiducioso nelle operazioni che si stanno compiendo in questi giorni in Iraq.

Francesca Lizi

Tags

Francesca Lizi

Laureata in Scienze della Comunicazione e in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione di Impresa, impegnata nel sociale come Volontaria della Croce Rossa Italiana. Da sempre appassionata di Social Media! Seguimi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close