Twitter

Nuovo appello di Fiorello. “Salviamo Chico Forti!”

Lo showman italiano inaugura l’iniziativa, e #ChicoForti è subito TT.

Prima di tutto la storia che, come nota Fiorello, pochi conoscono.

Chico Forti, ex campione di windsurf, si trovava a Miami all’epoca dell’omicidio di Versace. Dopo il suicidio di Cunanan si dedicò, insieme ad un investigatore locale, alla realizzazione di un  corto rivolto alla vicenda.

«Il sorriso della medusa» fu realizzato velocemente. Dopo soli tre mesi, però fu ucciso l’australiano Dale Pike figlio di un albergatore con cui Chico era in affari. Molti particolari dell’omicidio ricordavano quelli del delitto Versace.

Proposta

Chico fu così interrogato sull’omicidio senza l’assistenza di un legale.

Benché non fosse dimostrabile la complevolezza diretta di Chico, l’accusa a lui rivolta fu quello di aver ricoperto il ruolo di mandante.

La sentenza, datata 15 giugno 2000, mette i brividi:

la Corte non ha le prove che lei, sig. Forti, abbia premuto materialmente il grilletto, ma ho la sensazione, al di là di ogni dubbio, che lei sia stato l’istigatore del delitto (…). Portate quest’uomo al penitenziario di Stato. Lo condanno all’ergastolo senza condizionale

Ora il tentativo di Fiorello di sensibilizzare il popolo e il web si dimostra subito reattivo.

Chico Forti tra i migliori trend su Twitter

Twitta Patrizia: “Evvai!!!!!!! Chico Forti deve uscire subito dalla prigione!! anche Fiorello è con noi!”

Leonetto: “Fortuna che Fiorello parla di Chico Forti!!! Io non sapevo neppure l’esistenza di questa triste storia #WilGiornalismoSerio”

 E ancora tanti altri, così è subito TT.

Fiorello non è il solo a battersi, con lui i principali coinvolti Red Ronnie e la criminologa Roberta Bruzzone.

 

Per chi fosse interessato segnaliamo anche un petizione nata sull’onda della segnalazione di Fiorello. Firmarla è facilissimo grazie all’integrazione coi maggiori social media.

Firma la petizione online per chiedere la liberazione di Chico Forti!

Tommaso Lippiello

Tags

Tommaso Lippiello

Lavora da tempo come Digital Program Manager per Agenzie di Marketing e Comunicazione e in Aziende del settore ICT. Consulente Digitale per realtà come DigiCamere - Camera di Commercio di Milano, Microsoft Bing, Reply e Luxottica, è attualmente Digital Innovation Manager in CRAI Secom SpA, Docente presso l'Università LIUC nel corso "La comunicazione interattiva: blog, social network, app, business network" presso la facoltà di Economia e Management e Advisor allo IULM Innovation Lab. Esperto di Social Media ha esperienza come Speaker e Formatore ed è il creatore e redattore di SocialMediaLife.it e co-Founder di MobilitaPubblicoImpiego.it. Seguimi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close