Twitter

Rossi sul podio, dei TT

#valentinoRossi. Storia di un hashtag diventato TT per una voce, la sua smentita e vecchi rancori.

@valeyellow46Quella delle notizie false è diventata una vera e propria moda di Twitter. Oramai si ironizza persino su quante volte Fidel Castro, Pedro Almodovar o Benedetto XVI siano morti su Twitter. E anche questa volta a scatenare i sempre attenti utenti di Twitter è una notizia subito smentita: “Valentino Rossi, a fine stagione, si ritirerà”. Così scriveva un giornalista del Daily Telegraph e subito la community è insorta.

Poi la smentita. Valentino viene a conoscenza della voce proprio grazie a cinguettii e non esita e mettersi alla tastiera: “Buongiorno, non ho alcuna intenzione di ritirarmi alla fine dell’anno, è solo una notizia inventata”.

Proposta

La smentita provoca un’altra serie di reazioni: chi si dice sollevato e chi continua a ironizzare. Non mancano però anche gli italiani che non hanno dimenticato i vecchi rancori: «#ValentinoRossi prima di ritirarti sei pregato di restituire tutti i soldi che hai rubato.”

Tags

Tommaso Lippiello

Lavora da tempo come Digital Program Manager per Agenzie di Marketing e Comunicazione e in Aziende del settore ICT. Consulente Digitale per realtà come DigiCamere - Camera di Commercio di Milano, Microsoft Bing, Reply e Luxottica, è attualmente Digital Innovation Manager in CRAI Secom SpA, Docente presso l'Università LIUC nel corso "La comunicazione interattiva: blog, social network, app, business network" presso la facoltà di Economia e Management e Advisor allo IULM Innovation Lab. Esperto di Social Media ha esperienza come Speaker e Formatore ed è il creatore e redattore di SocialMediaLife.it e co-Founder di MobilitaPubblicoImpiego.it. Seguimi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close