Twitter

Tweet Sponsorizzati dentro e fuori da Twitter

Twitter annuncia l’accordo con Flipboard e Yahoo! JAPAN e rende visibili i Tweet anche al di fuori della piattaforma social.

Udite, udite! Twitter concretizza le sue intenzioni di esternalizzare i suoi Tweet e decide di vendere i flussi di tweet su applicazioni di altri editori e siti web, con lo scopo di promuovere i contenuti sponsorizzati dentro e fuori da Twitter e potere estendere la rilevanza dei Tweet Sponsorizzati oltre Twitter.

 E lo annuncia con queste parole:

Twitter è lieto di annunciare la prima partnership con Flipboard (@flipboard) e Yahoo! JAPAN, che renderà visibili i Tweet Sponsorizzati anche al di fuori di Twitter. Ciò che rende Twitter unico è il fatto che i Tweet possano scorrere in maniera fluida da Twitter agli altri media, come la TV, i siti web, e le applicazioni mobile. Nel terzo quadrimestre del 2014 sono state stimate circa 185 miliardi di impression al di fuori di Twitter.

Proposta

Si tratta  dunque di una importante novità e di una grande potenzialità per migliaia di brand che già fanno pubblicità su Twitter (comprese le PMI, di cui avevamo già parlato in questo articolo), che ora grazie a queste nuove partnership hanno la possibilità di estendere la portata dei propri messaggi a un pubblico ancora più ampio.

In che modo? Gli utenti potranno visualizzare i Twitter Ads sia nelle sezioni Twitter delle applicazioni terze che all’interno delle aree di contenuto di terze parti.

Ecco un esempio pratico di come funzionerà questa nuova funzione:

Se un brand – poniamo il caso sia Nissan-  sta realizzando una campagna di Tweet Sponsorizzati su Twitter, e contemporaneamente sta tentando di raggiungere un pubblico più ampio tramite un’app mobile, come ad esempio Flipboard; grazie a questa nuova partnership, Nissan potrà realizzare una campagna di Tweet Sponsorizzati su Twitter. Questa campagna avrà una specifica idea creativa e uno specifico target, non solo, contemporaneamente avrà la possibilità di espandere la campagna anche al di fuori di Twitter, con lo stesso target e la stessa creatività, su Flipboard. Ancora, poiché Flipboard già integra i Tweet organici all’interno dell’app, i Tweet Sponsorizzati avranno lo stesso aspetto e saranno percepiti come contenuti nativi di Flipboard. Gli inserzionisti che vogliono saperne di più, possono contattare il proprio account di riferimento; gli editori possono invece scrivere a [email protected].

Tweet sponsorizzato Nissan

Non vi sembra davvero fantastico?

Già migliaia di applicazioni web e mobile rendono accessibili i Tweet per fornire una content experience coinvolgente, attraverso prodotti come Fabric (di cui vi abbiamo già parlato e di cui potete leggere qui) e Twitter for Websites. Questa novità è un passo avanti per avere maggiore la flessibilità nel controllo dei Tweet Sponsorizzati, grazie alla quale gli inserzionisti avranno una capacità infinita di creare campagne di larga scala, puntando a un engagement sempre maggiore e un target ben definito, su una vasta gamma di piattaforme.

I risultati sono già promettenti, nonostante si tratti di una fase di test condotta su Flipboard. E sia Flipboard che i partner pubblicitari lo hanno già riscontrato.

E Twitter ne è già entusiasta:

Si tratta della prima di una serie di opportunità di dare vita a questo tipo di campagne, che permetteranno ai partner sia di offrire grandi contenuti che possibilità di monetizzazione, un elevato ROI per i responsabili marketing e, in definitiva, una grande esperienza per gli utenti.

 Maria Colucci

Tags

Maria Colucci

Nata e cresciuta in un paesino, ho sempre guardato al di là dei miei confini geografici sia per studio che per lavoro. Fashion-addicted, divisa tra le Lingue, il Marketing, la Comunicazione e immersa nel mondo Social, da qualche anno ho capito che di tutto ciò volevo farne una professione!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close