Twitter

Twitter in continuo calo, medita la vendita!

Ancora una volta Twitter non riesce a tener testa ai suoi competitor, ancora una volta uno studio lo dimostra con tanto di grafico e numeri.

Il grafico mostra i risultati per il secondo trimestre del 2016, un periodo poco brillante e di delusione per gli investitori. Un vero e proprio appiattimento in numero di utenti attivi, che al momento sono circa 313 milioni. Dunque solo 3 milioni di utenti in più negli ultimi tre mesi e non più di 11 milioni dal primo trimestre del 2015.

Gli altri dati parlano chiaro e si presentano da soli.

Proposta

Twitter Utenti in calo - 2016

Quello che risulta ancora più scontato è che Twitter ormai pare abbia aperto le porte all’idea di esser acquisita da qualche altro colosso del web. La notizia sta circolando da pochissimo ma sembra avere motivazioni fondate, e I dati del grafico che vi abbiamo appena presentato non fanno altro che confermare tutto!

La fine di Twitter

Per il momento i papabili acquirenti pare siano Microsoft, Google e Amazon, ma non mancano anche i nomi di quelli che già in passato avevano provato a mettere le mani sull’uccellino blu, ossia Facebook, Oracle e Verizon. Ma Twitter si riserva ancora il diritto di scegliere le sue sorti, lo confermano le parole del co-fondatore Williams:

Siamo in una posizione forte e dobbiamo considerare l’opzione migliore.

Il che ovviamente non preclude la strada della vendita!

Lo so, starete pensando, “ne parlano da mesi ormai della decadenza di Twitter”, (se vi siete persi tutti i passaggi della storia infinita qui potete recuperare!). Stavolta però i dati parlano chiaro, o meglio urlano a gran voce, e le indiscrezioni che circolano sulla possibile vendita si fanno sempre più strada.

Nel frattempo stiamo a vedere cosa deciderà il grande capo Jack Dorsey!

Maria Colucci

Tags

Maria Colucci

Nata e cresciuta in un paesino, ho sempre guardato al di là dei miei confini geografici sia per studio che per lavoro. Fashion-addicted, divisa tra le Lingue, il Marketing, la Comunicazione e immersa nel mondo Social, da qualche anno ho capito che di tutto ciò volevo farne una professione!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close