Twitter

Twitter Real Time Advertising

Dalla piattaforma di microblogging piovono 350 milioni di dollari per la pubblicità!

O meglio è il prezzo che ha dovuto pagare il social dell’uccellino per garantirsi l’acquisto di MoPub, società per pubblicità mobile (da smartphone e tablet), la quale aiuta i pubblicitari a identificare con maggiore precisione i loro target di clienti e raggiungerli in tempo reale.

Si tratta della maggiore acquisizione effettuata da Twitter per rafforzare la propria piattaforma di vendite pubblicitarie in vista dell’initial public offering dei prossimi mesi. Questo milionario acquisto dovrebbe assicurare l’anno prossimo nelle casse di Twitter un miliardo di ricavi, contro gli oltre 600 milioni previsti per il 2013.

Proposta

Twitter acquista MoPub

Infatti la MoPub (startup californiana) è specializzata nel Real-Time-Bidding, sistema che garantirà a Twitter uno scambio di annunci sui device, permettendo agli utenti di comprare e vendere spazi pubblicitari sul web in tempo reale tramite un sistema d’asta online. Ciò dovrebbe garantire la crescita di guadagni che derivano dall’advertising per poter accedere al mondo della Borsa in modo sicuro.

Proprio tramite l’uccellino blu, Kevin Weil, vicepresidente del dipartimento prodotti di Twitter, ha dichiarato con soddisfazione:

Guardiamo a questa acquisizione come a una grande scommessa per l’ecosistema mobile, che sta crescendo incredibilmente in fretta. Pensiamo che la pubblicità mobile sia ancora nelle fasi iniziali, e Twitter e MoPub insieme guideranno questa evoluzione.

Ci auguriamo che tutto vada secondo i piani del social cinguettante, intanto stiamo a vedere queste nuove inserzioni quanto saranno utili!

Marialuisa Allocca

Tags

Marialuisa Allocca

Laureata in Scienze dell'Educazione. Attualmente frequenta il corso di laurea magistrale in Formazione Continua. Appassionata di tecnologie per l'istruzione e del mondo web in genere. Sensibile alle problematiche dei giovani e cosciente di possedere un'incisiva empatia. Devota alla musica e al cinema. Finemente vanitosa, tanto da interessarsi al campo della moda e del make up aggiornandosi e seguendo i fashion blog più in voga.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close