Social Media News

Come i Brand usano i Social Network

I 7 trend sull’utilizzo dei Social Network da parte dei 100 Brand più importanti al mondo.

Simply Measured è una piattaforma che si occupa di social media analysis e che ha da poco pubblicato il 2015 State of Social Marketing Report. In questa indagine è stato analizzato in che modo i 100 brand più importanti al mondo facciano uso dei social network più conosciuti, al fine di rilevarne tendenze generali.
I social presi in considerazione sono YouTube, Twitter, Facebook, Instagram, Google+, Pinterest e Tumblr, mentre i Top Brand sono stati individuati utilizzando la classifica Interbrand del 2014. L’analisi ha evidenziato 7 punti chiave:

1. L’uso di 5 o più social network

La maggior parte dei brand fa uso di almeno cinque social network, se non di più. Come possiamo vedere dal grafico, la colonna più scura indica la percentuale di aziende (sulle 100 considerate) che fa utilizzo del social network indicato: possiamo notare, ad esempio, che il 100% delle aziende utilizza YouTube per le proprie attività, mentre solo il 39% fa uso di Tumblr. La colonna grigio chiaro indica invece la percentuale di utilizzo per aprile 2015.

2. Facebook, più utenti attivi mensilmente

Per quanto riguarda gli utenti attivi mensilmente sulle piattaforme social, Facebook è attualmente in netto vantaggio rispetto alle altre.

Proposta

3. YouTube al vertice

Youtube è utilizzato dal 100% dei brand considerati e tale dato ci suggerisce due riflessioni: i video sono una priorità e nonostante l’accesa competizione ingaggiata con le altre piattaforme di video content, YouTube rimane ancora il punto centrale delle video strategy aziendali; l’integrazione dei social media con altri canali di marketing e advertising, non è più un’eccezione ma la regola.

4. Uso di Twitter massimizzato

L’analisi ha riscontrato che il 98% dei brand considerati usa Twitter e di questi il 100% è stato attivo sul social nel mese di aprile. La piattaforma dei cinguettii si attesta dunque al secondo posto nella classifica dei social più utilizzati dai brand.

5. Instagram e il mobile

Le potenzialità di Instagram non si sono ancora rivelate del tutto, ma sappiamo che il social in questione ha visto negli ultimi anni una impennata di iscrizioni. L’utilizzo di Instagram da parte dei brand analizzati è all’85%, ed è sorprendente considerando che la pubblicazione organica sul social medium avviene esclusivamente da dispositivi mobile (resta da vedere cosa accadrà dopo l’introduzione di Instagram per Desktop). Ben il 79% dei brand è stato attivo nel mese di aprile.

6. LinkedIn escluso?

La maggior parte delle 100 compagnie considerate usa questo social network professionale per fare recruiting. Nonostante venga fatto un uso coerente ed efficacie del network, LinkedIn non è stato inserito nella lista poiché non si presta all’individuazione di trend del digital marketing.

7. Social Ads

Pinterest, Instagram, Tumblr e Google+ danno la possibilità di pubblicare contenuti promozionali  e questo consente ai pubblicitari di creare campagne coesive attraverso i vari canali. Nella tabella sono raccolti i numeri di ogni social network, informazioni che ci aiutano ad avere un quadro generale della stato delle varie piattaforme, indispensabile per la progettazione di strategie efficaci.

Marica Mastroianni

Tags

Marica Mastroianni

Laureata in Scienze della Comunicazione, sogna di trasformare le sue passioni in lavoro. Incuriosita da tutto ciò che riguarda la comunicazione, l'advertising e i social media, si definisce telefilm addicted e crazy cat lady.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close