Social Media News

I social sempre più “animaleschi”

Ormai ci sono social network per ogni tipologia di utente, dagli appassionati di foto agli scrittori. Allora perchè non crearne uno per il miglior amico dell’uomo?

Si chiama BePuppy, un nuovo social network per i cani. Direte: un’altro? No, questo è diverso: qui non sono gli utenti che postano voto e momenti passati con il loro cucciolo, ma ogni cane ha il proprio profilo personale. Proprio così, una sorta di Facebook, o se volete Dogbook dedicato ai cinofili.

BePuppy logo

Marco Martinenghi, CEO di BePuppy, spiega così il suo progetto:

Proposta

Il progetto si rifà alla semplicità d’uso dei social network ma la differenza sostanziale è che l’utente è un animale: l’obiettivo è di trasportare e far conoscere ai proprietari di animali domestici l’intero mondo cinofilo. Attualmente il progetto coinvolge infatti i soli cani ma prevede in futuro la potenzialità di aprirsi anche ad altri “pet”  a seconda della richiesta del pubblico della rete.

La grafica ricorda molto Pinterest, per la massiccia presenza di foto, ma ha delle funzioni plus dedicate proprio agli amici a quattro zampe: innanzitutto la geolocalizzazione, che permette a cuccioli e padroni di incontrare amici vicini; poi pagine pet-oriented, ossia una specie di blog in cui trovare eventi, consigli e curiosità sul mondo canino.

BePuppy il sito

Il portale sta già riscuotendo un discreto successo: la sua fan page di Facebook ha superato i 3000 like e sono già iscritti un migliaio di cani sul sito.

Volete iscrivere anche il vostro cucciolo? Allora collegatevi a BePuppy!

Francesca Lizi

Tags

Francesca Lizi

Laureata in Scienze della Comunicazione e in Organizzazione e Marketing per la Comunicazione di Impresa, impegnata nel sociale come Volontaria della Croce Rossa Italiana. Da sempre appassionata di Social Media! Seguimi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close