SocialMediaLife.it

Instagram e Facebook a sostegno delle PMI

I colossi social, Instagram e Facebook, negli ultimi giorni hanno aggiunto delle nuove funzioni per sostenere le piccole medie imprese (PMI).

Non è una novità che la crisi da COVID-19 stia creando seri problemi all’economia di tutto il mondo e in particolare a quella italiana. Andiamo allora a scoprire quali sono le nuove funzioni che possono, anche solo in parte, aiutare e sostenere le imprese italiane.

Novità Instagram

Instagram ha introdotto 3 nuove funzioni: la possibilità di fare donazioni a enti o cause specifiche, la possibilità di supportare i piccoli negozi locali e la possibilità di ordinare cibo a domicilio.

Donazioni

La funzione donazione consente agli utenti di chiedere il supporto per diverse cause o alle organizzazioni no profit di raccogliere fondi. È un modo veloce e diretto per raccogliere fondi, infatti tutto il processo viene gestito direttamente dall’applicazione all’interno delle storie.

Lo sticker “donazioni” consente di avviare su Instagram una raccolta fondi della durata di 24 ore.

Croce Rossa Italiana, per esempio, ha utilizzato questo tipo di raccolta fondi durante i primi giorni di emergenza della crisi sanitaria.

Questa è una funzione importantissima perché permette di creare una connessione emotiva con gli utenti che utilizzano regolarmente la piattaforma. Il driver emotivo che sta alla base dell’iniziativa è aiutare la comunità.

Support small business

Nelle scorse settimana, inoltre Instagram ha introdotto la possibilità di dare sostegno e aiutare le piccole aziende italiane. Questa funzione permette di inserire all’interno delle storie degli utenti uno sticker che crea un collegamento diretto con il profilo dell’azienda.

Tutte le storie che verranno create dagli utenti con lo sticker “Support Local Business” saranno visionate all’interno di una storia Instagram condivisa. In tal modo i followers possano vederla insieme a storie contenenti la menzione di altre aziende che le persone che seguono stanno sostenendo.

È un ottimo modo per mostrare il supporto alle aziende e per aiutarle a diffondere la voce e così raggiungere nuovi clienti.

Ordina cibo

Ultima ma non meno importante è la funzione per ordinare cibo direttamente dalle storie di Instagram. È una funzione che mira ad aiutare ristoranti, pizzerie e bar, anche loro costretti alla chiusura durante l’emergenza. I profili Instagram dei vari locali, durante la fase di lockdown, sono stati ancora più importanti perché sono diventati una vetrina per attrarre clienti.

Per questo motivo il social network ha deciso di inserire lo sticker “Ordina cibo”. Nel momento in cui il profilo di un locale inserisce una storia con all’interno questa funzione, l’utente viene reindirizzato alle piattaforme partner che si occupano di pagamenti e consegne.

Novità Facebook

Buoni regalo

Oltre alla funzione di raccolta fondi già presente nel social, Facebook ha aggiunto la possibilità di ottenere buoni regalo all’interno della piattaforma.

Gli utenti italiani su Facebook possono acquistare dei buoni regalo per ristoranti, palestre, saloni fitness, saloni di bellezza, panetterie, bar, pizzerie e molto altro.

Questa è una funzione che serve, da un lato, per dare liquidità alle aziende in difficolta, dall’altro per consentire alle persone di sostenere le proprie attività commerciali preferite.

Per attivare la gift card sarà necessario andare nello spazio “Supporta le imprese locali” dove si possono trovare i buoni regalo messi a disposizione dai commercianti che partecipano all’iniziativa.

Facebook shops

Un’altra funzionalità introdotta da Facebook è “Facebook shops”. Si tratta di uno shop online a cui i clienti possono accedere in qualunque momento dalla pagina del negozio o dell’azienda in questione. Oltre a trovare la funzione all’interno il profilo dei negozi, gli utenti potranno accedervi anche tramite le storie o le inserzioni pubblicitarie.

I proprietari del negozio potranno scegliere i prodotti da mettere a disposizione nel catalogo proposto, personalizzare il look nello shop. Potranno inoltre scegliere i colori da inserire nella copertina piuttosto che in altre sezioni in modo che rimandino ai colori del brand.

I clienti potranno sfogliare le collezioni, salvare i prodotti preferiti e fare un ordine direttamente dall’applicazione, senza lasciare la pagina, oppure venendo reindirizzati alla pagina web del negozio.

Facebook ha pensato questa funzione, come tante altre, per aiutare le aziende e realizzare un negozio online a costo 0. Gli utenti possono accedere a questo negozio online sia tramite Facebook che tramite Instagram. Infatti Instagram aveva già introdotto questa funzione precedentemente.

Exit mobile version