Social Media News

La classifica dei Top Brands Banking sui Social Media

Una speciale classifica, frutto dell’analisi di Blogmeter, mostra quali sono i brand più social nel settore bancario.

 

Lo studio della Rete fa riferimento al primo trimestre del 2018 e ha preso in considerazione la presenza di pagine aziendali di banche (online e offline) del settore Banking nel mercato italiano all’interno di quattro piattaforme: Facebook, Twitter, Instagram e Youtube.

Partendo dall’esame di 32 Brand, la classifica ha messo in evidenza i cinque Brand più performanti per interazioni totali (escluse le visualizzazioni di YouTube).

E’ stato preso in considerazione anche il total engagement per i cinque brand risultati primi nel ranking per total interactions.

 

Prima posizione: Banca Mediolanum grazie a YouTube

 

Al primo posto della classifica troviamo Banca Mediolanum per la sua attività su YouTube. La banca meneghina ha fatto registrare infatti un total engagement pari a 79.100 e una media di 3 post al giorno. Da segnalare le performance dell’8 gennaio, giorno in cui è stato pubblicato sul canale YouTube dell’azienda il video dedicato al pagamento tramite Apple Pay (oltre 17.000 views nel periodo di riferimento).

 

Seconda posizione: CheBanca! grazie a Facebook

 

Al secondo posto CheBanca! con un total engagement che supera 56.000 (di cui il 98% proveniente da Facebook). Su Facebook il post con maggior engagement, con 10.600 interazioni, mediante il quale l’azienda augurava Buona Pasqua alla propria audience.

 

Terza posizione: Unicredit grazie a Facebook

 

In terza posizione UniCredit con un total engagement di 52.000, con l’86% delle interazioni su Facebook (solo l’8% e il 5% dalle pagine Twitter e YouTube dell’azienda). Post più engaging nel segno dell’hashtag #MiPIM2Milano, utilizzato per gli MIPIM Awards 2018, contest a cui UniCredit ha preso parte con o il progetto UniCredit Tower (vincitore del titolo “Best Urban Regeneration Project”).

 

Quarta posizione: Credem grazie a Facebook

 

Credem, Credito Emiliano, si piazza quarta con un total engagement pari a 46.400 proveniente per il 98% da Facebook (solo il 2% da Twitter). Il most engaging post di Credem arriva da Facebook ed è stato pubblicato in occasione di San Valentino (oltre 4.800 interazioni).

 

Quinta posizione: BPER Banca grazie a Facebook

 

Al quinto posto della Top Brands del settore Banking chiude BPER Banca, con un engagement totale di 43.400 ottenuto principalmente attraverso Facebook (97%). Il post più performante è anche il post che ha ricevuto più reaction tra tutti quelli analizzati nel periodo in analisi.

 

Menzione speciale: Intesa Sanpaolo e IBL Banca

 

Doppia menzione speciale per Intesa Sanpaolo, che si aggiudica il premio per la pubblicazione del most viewed content, con un video in collaborazione con Mastercard e per IBL Banca, con un post gioco che guadagna il titolo di most commented content del trimestre, con oltre 2mila commenti.

Top Brands Social Media in Italia - Settore Banking

METODOLOGIA:

 

La Blogmeter Top Brands Banking è stata realizzata a partire da un panel di profili/pagine corporate ufficiali italiane delle principali aziende del settore di riferimento.

Il valore del “Total Interactions” rappresenta la somma delle interazioni ricevute dai singoli profili social come da dettaglio:

Facebook: likes e reactions, comments e shares. Twitter: retweets, favorites e replies. Instagram: Likes e comments. YouTube: likes, dislikes e comments.

Mentre il valore del “Source Engagement” rappresenta la somma delle interazioni ricevute dai singoli profili social come da dettaglio:

Facebook: likes e reactions, comments e shares. Twitter: retweets, favorites e replies. Instagram: Likes e comments. YouTube: views, likes, dislikes e comments.

Tommaso Lippiello

Tags

Tommaso Lippiello

Lavora da tempo come Digital Program Manager per Agenzie di Marketing e Comunicazione e in Aziende del settore ICT. Consulente Digitale per realtà come DigiCamere - Camera di Commercio di Milano, Microsoft Bing, Reply e Luxottica, è attualmente Digital Innovation Manager in CRAI Secom SpA, Docente presso l'Università LIUC nel corso "La comunicazione interattiva: blog, social network, app, business network" presso la facoltà di Economia e Management e Advisor allo IULM Innovation Lab. Esperto di Social Media ha esperienza come Speaker e Formatore ed è il creatore e redattore di SocialMediaLife.it e co-Founder di MobilitaPubblicoImpiego.it. Seguimi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close