Social Media News

Quanto dovremmo postare sui social network?

Un’infografica di Buffer ci mostra in media il numero di condivisioni consigliate sui principali social network: il risultato è inferiore a quanto pensassimo.

Condividiamo migliaia di contenuti sui social network, talmente tanti, a volte, da perdere il conteggio di quante attività social compiamo al giorno. Ma è davvero utile spendere così tanto tempo sui social network, oppure a volte è necessario razionare e moderare i contenuti che postiamo, puntando sulla qualità piuttosto che sulla quantità? Non sempre, infatti, la pubblicazione smisurata di contenuti paga in termini di follower e di Mi piace. Perciò se vogliamo mantenerci influenti in maniera costante sulla maggior parte delle reti sociali, dobbiamo dare risposta alla domanda: quanto spesso bisogna condividere post sui diversi social network per avere una strategia di successo e ottenere la massima attenzione dei nostri contatti?

A questa domanda cerca dare risposta l’infografica pubblicata sul sito di Bufferapp.com, la piattaforma che consente di condividere i post sincronizzando i diversi profili. Secondo le statistiche e gli studi analizzati, la condivisione su Twitter dovrebbe aggirarsi attorno ai 3 cinguettii al giorno; su Facebook invece non si dovrebbe condividere più di due post al giorno. Ancora più limitata dovrebbe essere la condivisione su LinkedIn, con un totale di 20 post al mese, 1 al giorno – weekend esclusi – in maniera da poter raggiungere il 60% dei contatti nella nostra rete. Su Google+ basterebbe una condivisione di almeno 3 post al giorno al massimo. Sul social network di ‘Big G’ la connessione tra la frequenza di condivisione di post e l’engagement dei +1s è ancora più evidente, con un crollo del traffico del 50% all’abbassarsi della frequenza di condivisione.
Su Pinterest la condivisione dovrebbe essere di almeno 5 pins al giorno. Secondo la ricerca i top brand su pinterest hanno registrato una crescita, a volte anche straordinaria, adottando una strategia di multi-posting giornaliero. Una media di 1,5 post volte al giorno è il suggerimento per l’uso di Instagram, mentre per i blogger il consiglio è quello di scrivere almeno 2 volte alla settimana. Passando da 3-5 post al mese, a 6-8 al mese raddoppia il numero dei lettori. Fate clic sull’immagine per espandere l’infografica:

quanto spesso dovresti postare sui Social Media

Proposta

Il risultato è evidente: i post mirati aiutano meglio la strategia social. Ciò dimostra che privilegiare la qualità alla quantità è una tattica che alla fine porta i suoi frutti.

Aldo Palo

Tags

Aldo Palo

Sono nato e vivo attualmente a Salerno, sono neolaureato in giurisprudenza e fin da piccolo ho coltivato una gran passione per tutto ciò che sia tecnologico, amo molto scrivere, cucinare e viaggiare. Seguitemi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close