SocialMediaLife.it

Seat PG: non solo directory!

Come è cambiata la strategia della più grande società italiana specializzata in elenchi telefonici a indirizzo esclusivamente economico.

Ben prima dell’avvento di Internet trovare un’attività commerciale era sinonimo di pagine gialle. Nessuna famiglia italiana poteva permettersi il lusso di non avere in qualche cassetto il più classico degli elenchi in giallo, pratica e utile directory cartacea in cui trovare negozi, ristoranti e qualsiasi altro esercizio merceologico sul suolo italico. Ma dopo l’avvento del Web? Cambiano i tempi, cambiano le mode e anche in casa Seat Pagine Gialle il “cambio di stagione strategico” è ha sortito i suoi effetti.


Prima Directory company, poi Local Internet Company, infine, nell’ultimo biennio, Media Partner delle PMI con una vasta gamma di offerta cross-mediatica che va dalla carta stampata, al web e mobile fino a TV, radio, cinema, affissione in esterna.

Un cambio dettato dalla necessità di incarnare un unico interlocutore, una media agency per tutte le Piccole e Media Imprese italiane che intendono districarsi nel mondo del Marketing e Comunicazione, sia offline che online.

Tommaso Lippiello

Exit mobile version