Social Media News

Social Network a rischio appiattimento?

Facebook introduce una nuova funzionalità che agevola i commenti ma lo strumento ricorda da vicino quello di Google Plus.

Le novità in ambito social sono ormai all’ordine del giorno. Nuove opzioni, restyling grafici, tool 2.0, tutto pur di fornire agli iscritti la migliore delle user experience! Oppure no?

Link di risposta Facebook

E’ di stamattina l’ultimo rilascio in casa Facebook, ossia la possibilità di rispondere direttamente ai commenti nella propria pagina e incentivare così (lo dice Facebook) le conversazioni. Fatto sta che questa nuova feature tanto nuova non è e assomiglia molto ma molto da vicino all’opzione di risposta presente all’interno di Google Plus (soprattutto per gli utenti in possesso di un account Gmail che possono difatti rispondere/pubblicare un post direttamente dalla Posta in Arrivo).

Proposta

Aggiuni un commento da email su Google Plus

Dove sta dunque la novità? La percezione, a mio modesto parere, è che negli ultimi tempi i grandi nomi del networking siano più impegnati a copiarsi a vicenda, convergendo su un’esperienza finale che si presenta monolitica, conformista e in preda all’appiattimento strumentale.

Che proprio non si riesca a fare realmente un passo in avanti e fornire finalmente agli utenti qualcosa che premi realmente interessi personali (come fa Twoorty per esempio) e individualità in questo mare magnum di finta socialità? Qualcosa che non guardi agli iscritti come numeri di un pallottoliere del Dio Marketing ma come a esseri pensanti e partecipi di un cambiamento senza precedenti nella Cultura dell’Umanità? Non rassicura certo l’ultimo allarme lanciato dal papà di Internet, Tim Berners Lee, secondo il quale i Social Media sarebbero sempre più a rischio controllo!

Benvenuti nel 1984 di George Orwell?

Tommaso Lippiello

Tags

Tommaso Lippiello

Lavora da tempo come Digital Program Manager per Agenzie di Marketing e Comunicazione e in Aziende del settore ICT. Consulente Digitale per realtà come DigiCamere - Camera di Commercio di Milano, Microsoft Bing, Reply e Luxottica, è attualmente Digital Innovation Manager in CRAI Secom SpA, Docente presso l'Università LIUC nel corso "La comunicazione interattiva: blog, social network, app, business network" presso la facoltà di Economia e Management e Advisor allo IULM Innovation Lab. Esperto di Social Media ha esperienza come Speaker e Formatore ed è il creatore e redattore di SocialMediaLife.it e co-Founder di MobilitaPubblicoImpiego.it. Seguimi su:

Related Articles

4 Comments

  1. Il fatto in se, a me era già sul profilo da un pò… sarò stata una tra le poche “fortunate” destinata al testing di questa innovazione? Ottima news, in ogni caso!

  2. …come la probabile introduzione del hashtag in facebook…sicuramente un appiattimento…veramente ottimo post Tommaso.
    Per la questione della privacy riesci a fare un’altra news prossimamente?
    La aspettiamo!

    1. Ciao Dario
      grazie dei complimenti e dell’apprezzamento. Dimmi pure a cosa pensavi, magari ci mettiamo all’opera per scrivere un post su Privacy e Social.
      Auguri di Buona Pasqua nel caso non ci scrivessimo prima.
      Tommaso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close