Social Media News

Whatchado: lo storytelling delle professioni

Una piattaforma web interamente dedicata all’orientamento al lavoro, che intreccia le storie dei lavoratori alle aspirazioni di giovani e meno giovani.

Cosa vuoi fare da grande?

Quane volte ve lo hanno chiesto, quante volte ce lo siamo chiesto!

Magari ora grandi già lo siete ma non ancora sapete per cosa realmente siete portati, quale lavoro fa per voi, quali aspirazioni seguire!

Nel 2011, poco più di ano fa, due ragazzi iraniani si saranno posti la stessa domanda prima di mettere in piedi il loro progetto, per far incontrare virtualmente giovani e meno giovani con chi nel mondo del lavoro è già entrato.

Nel 2015, dopo essersi aggiudicata tanti riconoscimenti, arriva in Italia e in Spagna.

Nel 2016 Watchado continua a crescere, e anzi ha ricevuto un investimento di 2,5 milioni di euro.

Il segreto di tutto questo successo? Ve lo sveliamo di seguito, raccontandovi cos’è Watchado!

Nata nel 2011 dall’idea di Ali Mahlodji e del suo amico Jubin Honarfar, due 35enni iraniani cresciuti a Vienna, viene definita proprio da loro come una piattaforma web di orientamento al lavoro, che umanizza i percorsi di lavoro e di vita e le storie di coloro che lavorano i grandi aziende. Storie che possono servire da ispirazione per chi ancora no ha le idee chiare, dove scoprire le persone e trovare stimoli per il lavoro dei propri sogni.

Si sa, oggi i giovani alla ricerca di occupazione spesso non sanno bene dove e come iniziare la propria carriera, o a malapena sanno cosa vogliono fare, per cui mostrare le aziende ed i dipendenti che ne fanno parte è senz’altro d’aiuto.

Come funziona?

L’iscrizione è gratuita e può avvenire anche tramite account di Facebook. Una volta effettuato l’accesso viente proposto un test per orientarsi nella navigazione del sito e per capire qual è il lavoro più adatto. Questo test si chiama Matching, consiste in 14 domande e aiuta a individuare le professioni che più ci corrispondono. Una volta terminato il test viene aperta una pagina con le testimonianze video, che può essere ulteriormente filtrata in base a lingua, paesi, settori, temi e professioni. Le persone così possono ricevere suggerimenti sulle aziende più interessanti e coerenti con le proprie aspettative e il proprio profilo.

Test Matching Watchado

Come sono strutturati i video su Watchado?

Su Whatchado in un certo senso le storie delle di coloro che lavorano in grandi aziende si intrecciano con sogni e incertezze di coloro che cercano ancora la loro strada. Le persone raccontano la loro storia in una intervista in formato video e forniscono informazioni sul lavoro che conducono Tutti rispondono alle stesse sette domande:

  1. Tre consigli per il tuo IO 14-enne?
  2. Cosa c’è scritto sul tuo biglietto da visita?
  3. Cosa ti piace di più del tuo lavoro?
  4. Quali sono le difficoltà maggiori del tuo lavoro?
  5. Cosa fai nel tuo lavoro?
  6. Qual è stato il tuo percorso di carriera?
  7. Si può fare il tuo lavoro con un background diverso?

Watchado potrebbe essere visto anche come una buona opportunità di comunicazione esterna per le aziende stesse, che possono utilizzarlo come strumento per far emergere la cultura aziendale attraverso le storie, in modo innovativo ma anche e soprattutto umano, dando un volto e umanizzando i propri dipendenti.

Microsoft e Deloitte, giusto per citare un paio di grandi nomi che già sono entrati nel mondo di Watchado!

Non vi sveliamo altro, anzi vi consigliamo di provarla! Noi lo abbiamo già fatto!

Maria Colucci

Tags

Maria Colucci

Nata e cresciuta in un paesino, ho sempre guardato al di là dei miei confini geografici sia per studio che per lavoro. Fashion-addicted, divisa tra le Lingue, il Marketing, la Comunicazione e immersa nel mondo Social, da qualche anno ho capito che di tutto ciò volevo farne una professione!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close