Web News

Inbound Marketing per la Strategia aziendale

5 Step per una strategia di digital marketing di successo con l'Inbound Marketing

L’Inbound Marketing è un modo efficace per trasformare i visitatori del tuo sito Web in lead e ottimi prospect attraverso il Content Marketing e questo prevede:

  1. Fornire contenuti di interesse per il tuo cliente ideale;
  2. Ottimizzato in base alle ricerche che effettuano online;
  3. Distribuire il contenuto tramite canali di social media.

L’implementazione di un piano di marketing in entrata (inbound marketing) avrà sicuramente un effetto importante sulla crescita delle piccole e medie imprese italiane.

Per ottimizzare e sfruttare al massimo l’Inbound Marketing senza perdere tempo, devi avere una solida conoscenza di:

  1. Il tuo cliente ideale (Buyer Personas);
  2. Ciò che rende la tua attività diversa dalla concorrenza;
  3. Come risolvere in modo univoco un problema o soddisfare un bisogno;
  4. Come valutare e confezionare il pacchetto di offerte per garantire il miglior valore;

Quindi puoi pianificare e scegliere le giuste attività di marketing che raggiungeranno i tuoi obiettivi aziendali.

5 passaggi per il successo della Strategia Inbound

 

#01. Assicurati che il sito Web sia pronto per il traffico che arriverà

 

Può sembrare banale, ma la maggior parte dei siti web in rete non è idonea ad effettuare un strategia di Inbound correttamente, mancano le basi, dunque:

  1. Determinare se è necessario aggiornare il sito Web;
  2. Assicurati che sia mobile ready, user friendly e sia protetto con tecnologia SSL;
  3. Riorganizza, eliminare e/o aggiorna i contenuti esistenti;
  4. Ottimizzare il sito per le frasi chiave di interesse;
  5. Incorporare Google Analytics e Google Search Console per il monitoraggio, meglio un Tag Manager.

Consultare un agenzia di marketing o leggere risorse per comprendere quali funzioni, landing page e call to action sono necessari al tuo sito Web per supportare le tue attività di marketing.

 

#02. Crea contenuti di qualità

 

Aumenta la tua visibilità e migliora la tua reputazione di esperto, fornendo i contenuti che il tuo pubblico desidera e di cui ha bisogno. Questa ad oggi è il punto più difficile e che richiederà un lavoro costante. Ma prima devi capire cosa sta cercando la tua Buyer Personas.

  1. Se stanno cercando di risolvere un problema, puoi creare contenuti che offrono suggerimenti, trucchi e consigli nel tuo blog o come e-Book, case study, white paper;
  2. Se sono interessati ad apprendere nuove cose, puoi offrire corsi, webinar o podcast che ti aiutano a educarli su l’argomento di interesse

Quindi creare un piano editoriale per la creazione e pubblicazione di contenuti:

  1. Determina il tipo di contenuto che dovresti fornire;
  2. Decidi con quale frequenza creerai contenuti originali e quali multimediali (testo, video, audio, infografica, presentazione, eBook);
  3. Pianifica il tempo per scrivere, ti servirà un buon team se vuoi farcela;
  4. Ottimizza i contenuti utilizzando le migliori strategie SEO;
  5. Pubblica sul tuo blog e siti ben selezionati, costruisci un profilo backlink autorevole;
  6. Aiuta i visitatori a iscriversi facilmente al tuo blog via e-mail o RSS.

Se focalizzi i tuoi contenuti sugli argomenti che interesseranno al tuo pubblico target, i tuoi contenuti saranno naturalmente ottimizzati.

 

#03. Cura il contenuto

 

L’implementazione di una strategia per la cura e ottimizzazione dei contenuti consente di fornire un servizio organizzando i contenuti in un formato che consente loro di essere scansionato rapidamente. Ciò dimostra che capisci cosa è interessante e prezioso per il tuo pubblico, aumentando così, la tua credibilità e posizionandoti come una fonte autorevole di informazioni.

  1. Iscriviti ai blog che forniscono contenuti a vantaggio del tuo target;
  2. Cerca argomenti specifici di interesse per trovare nuove risorse per contenuti di qualità;
  3. Usa contenuti ben curati per scrivere un post sul blog significativo su un argomento specifico, aggiornalo frequentemente;
  4. Automatizza la condivisione di contenuti tramite software di Automation dedicati per distribuirli sui social;

 

#04. Be Social

 

Qui è dove interagisci con il tuo pubblico e crei relazioni. Prima che le persone facciano affari con te, devono conoscerti, apprezzarti e fidarsi di te.

  1. Trascorri del tempo sui tuoi social più importanti;
  2. Fornisci contenuti interessanti;
  3. Poni domande al tuo pubblico;
  4. Rispondi a commenti o domande dei follower;
  5. Rivedi, trova e segui persone interessanti.

Sei l’unica che persona può proiettare la tua personalità e la tua azienda sui social media. Ok ad agenzie che controllano e creano il contenuto, ma non dovresti lasciarti impersonare nei tuoi profili. Sii autentico. Sii te stesso.

 

#05. Costruisci la tua lista e-mail ben profilata

 

Un punto forte dell’inbound marketing è che puoi guidare i visitatori del tuo sito Web educandoli, per poi acquisire il loro contatto e convertirli in clienti. Una volta ottenuta la loro email, inizia a coltivare i tuoi contatti con contenuti di valore. Costruire relazioni con chi ti lascia preziose informazioni di contatto, è la prima priorità.

  1. Crea un’offerta unica e imperdibile;
  2. Rendi il tuo modulo di iscrizione facile da trovare e da completare, pochi dati all’inizio;
  3. Sviluppa un piano per rimanere in contatto la tua lista;

 

Crea la tua strategia di Inbound Marketing

 

Lo sviluppo della tua strategia può includere attività esternalizzate in modo da poter ridurre il tempo e concentrarti sulla gestione della tua attività. Scrivere, curare e ottimizzare i contenuti può essere fatto da figure professionali apposite. Ricorda solo che devi essere presente per costruire relazioni e interagire con persone interessate ai tuoi servizi.

Queste erano solo alcuni punti all’interno di una strategia di Inbound Marketing, tale metodologia richiede un approccio ben studiato e pianificato, con un impegno nel medio e lungo termine davvero importante, che ripagherà certamente gli investimenti sostenuti da un azienda. Ad oggi è la strategia con il più alto ROI sul lungo periodo, ma non solo, grazie a partner come Improove, avrai sicuramente costruito un’azienda e un brand autorevole sulla rete, che di giorno in giorno acquisirà sempre più clienti ben profilati e in target.

All’interno del blog Improove è stata creata un’intere sezione all’Inbound Marketing per approfondire ulteriori aspetti e best practice.

Tags

Vincenzo di Improove

Founder at Improove_Agency | Digital Consultant |

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close