YouTube

YouTube Red: il servizio ad-free sbarca negli USA, ma non in Italia

Il portale di condivisione video più grande al mondo lancia Youtube Red, un servizio in abbonamento da 10$ al mese per avere accesso ai video del portale senza pubblicità. Youtube RED disponibile dal 28 Ottobre negli USA.

Quasi un anno dopo la conferma ufficiale di Youtube della sua intenzione di lanciare un servizio in abbonamento, Music Key, la piattaforma di video sharing di Google ha messo in campo l’offerta di un servizio in abbonamento che darà accesso agli utenti ad una programmazione esclusiva, e non solo.

Nel corso della conferenza stampa prevista per il 21 Ottobre, YouTube ha annunciato YouTube RED, il servizio a pagamento che permette agli utenti di Youtube di togliere la pubblicità tra e nei video previa il pagamento di un canone mensile di 10 euro al mese.

youtube-red

Proposta

“YouTube che conosci e ami continuerà ad esistere e continuerà a prosperare”, ha detto il Chief Business Officer di Robert Kyncl mercoledì nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo servizio. “Abbiamo lavorato per portare una nuova esperienza per i nostri fan … un nuovo modo di vivere YouTube senza pubblicità.”

Gli abbonati a Youtube RED, inoltre, avranno accesso ad un servizio di contenuti video ‘premium’, contenuti originali creati da youtubers selezionati. La supervisione dei contenuti originali di YouTube Red viene data a Susanne Daniels, che in precedenza ha lavorato per MTV.

YouTube Red è partito ufficialmente questo mercoledì 28 Ottobre ma solo negli Stati Uniti. Oltre a guardare i video senza pubblicità, il servizio da 10 dollari al mese consente agli utenti anche di scaricare i video offline sui telefoni o tablet così da poterli vedere anche in assenza di una connessione a internet. Inoltre è compreso l’accesso a Youtube Music, che funziona con Google Play Music, quindi gli abbonati avranno accesso anche al catalogo musicale del servizio di streaming musicale di Google (che costa sempre 9,99 dollari al mese, quindi la convenienza è tutta verso il nuovo servizio Youtube Red).

È possibile iscriversi direttamente da un PC, Android, o dispositivo iOS ma il costo mensile varia in base al dispositivo – 9,99 dollari per tutti ma è più elevato (12,99 dollari) se l’iscrizione avviene su un dispositivo Apple. Un singolo abbonamento YouTube RED funziona su tutti i dispositivi collegati ad un unico account (smartphone, applicazioni TV, tablet e PC) e si può iniziare con una prova gratuita di un mese. Per iscriversi, basta andare nella sezione Impostazioni dell’ applicazione mobile di YouTube ed entrare in ‘Passa a Youtube RED’ al momento disponibile in Italia ma vuota.

Il lancio del servizio a pagamento Youtube RED non cambierà niente per gli utenti che sceglieranno di non abbonarsi al servizio, i quali continueranno a vedere Youtube come lo vedono ora, supportato dalla pubblicità.

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=YL9RetC0ook&w=560&h=315]

Se con Music Key Youtube vorrebbe avvicinarsi a Spotify e Apple Music, il servizio in abbonamento Youtube Red per contenuti come Film e Serie TV avvicinerebbe Youtube a servizi come Netflix, Sky Online e Premium Online, con il vantaggio che Youtube è una piattaforma molto popolare e accessibile praticamente da qualunque tipo di dispositivo.

Youtube entro fine anno sarà anche messa alla prova da Facebook, che sta creando una piattaforma per attirare creatori di contenuti video. Inoltre, il social network ha lanciato i video a 360 gradi e sta sperimentando ciò che definisce ‘spherical videos’ ossia ‘video sferici’ come parte di una nuova generazione di video online che permetteranno all’utente di ‘immergersi’ al loro interno, per una esperienza molto simile a quella che può offrire un gioco 3D in realtà aumentata.

Aldo Palo

Tags

Aldo Palo

Sono nato e vivo attualmente a Salerno, sono neolaureato in giurisprudenza e fin da piccolo ho coltivato una gran passione per tutto ciò che sia tecnologico, amo molto scrivere, cucinare e viaggiare. Seguitemi su:

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Check Also
Close
Back to top button
Close
Close